Posts Tagged ‘mass media’

Politici di Jesolo 2.0: da poco a nulla.


Breve articolo sullo stato attuale dei partiti politici di Jesolo riguardo l’uso web:

come lo usano,

il grado di interazione con i navigatori,

trasparenza.

Buona lettura!

LEGA NORD : www.sez-jesolo.leganord.org

La sezione eventi si interrompe con le amministrative del 2007 così come i manifesti, qualche fotogallery del 2008 e nulla più.

Il dibattito online e l’interazione con l’elettorato viene lasciata a questa pagina al quale “puoi partecipare con le tue idee, proposte, provocazioni o critiche inviando una mail (!)” ma ad oggi non esiste nessuna pubblicazione 😀 e anzi 2 nostre mail riguardo la loro non-presenza alla conferenza sull’ospedale, non hanno ricevuto risposta!
Alcuni link sulla destra che non funzionano, addirittura alcuni portano a domini scaduti, niente mappa del sito.
Non c’è una newsletter, non esiste nessun collegamento a youtube,facebook,twitter, praticamente un sito inutile.
VOTO: 2

PARTITO DEMOCRATICO http://pdjesolo.com/

E’ un blog e si presenta abbastanza bene, ha il widget d facebook, il canale youtube e la newsletter. Postano in media 1 volta al mese, i link sono funzionanti ed è abbastanza navigabile, anche se manca la mappa del sito.
VOTO 7-

POPOLO DELLA LIBERTA’: non pervenuto.
VOTO 0

EDIT: trovata la pagina ufficiale, si trova su facebook. Rimane il voto “0” perchè usare una piattaforma chiusa come mezzo ufficiale non è proprio una scelta lungimirante.

GRUPPO MISTO (EX UNITI PER JESOLO) http://www.unitiperjesolo.it/

non funziona/ non esiste piu’, quindi altro
VOTO 0

F.I.V.I.P.D.L. (Forza Italia Verso Il Partito Della Libertà). forzaitaliajesolo.it

forza italia jesolo

Immagine del 18/12/2010

è una vetrina pubblicitaria con la maggior parte delle pagine ferme al 2006-2007 al pre-elezioni,

in prima pagina svetta un comunicato del 05 Maggio.

Del tutto simile come utilità e interazione a quello della Lega Nord. (vedi sopra)

VOTO: 2

MOVIMENTO 5 STELLE BASSO PIAVE http://www.movimento5stellebassopiave.tk/ + http://www.meetup.com/movimento5stellebassopiave/

Lo inserisco anche se non è un “partito”. Qui addirittura i siti sono 2: il primo è il blog informativo con articoli e comunicati, mentre il meetup è il sito dove esercitano la loro “democrazia partecipativa”. Blog, forum, newsletter, youtube, tweeter, facebook.. niente da dire, un vero movimento 2.0 con grande partecipazione attiva degli elettori che possono commentare in ogni momento le decisioni prese. Rimane la pecca del portale del movimento che ancora non esiste e così sono tuttora appoggiati sul blog di Grillo. Pér questo niente lode ma…
VOTO 9

GIOVANE ITALIA http://giovaneitaliajesolo.blogspot.com/

Utilizzano un blog con articoli e comunicati stampa emessi con una certa regolarità, facebook e youtube ma nessun tag, niente categorie, nessuna mappa del sito, niente newsletter. Un buon inizio ma non ancora sufficente.
VOTO 5+

Non esiste niente di Sinistra&Libertà a Jesolo così come dell’Italia dei Valori e quindi altro
VOTO 0

Annunci

Quotidiani e telegiornali? Preferisco Goggle news! La rivoluzione dell’informazione


google news logoSono sempre stato un assiduo lettore di giornali, fin dalla tenera eta’ per me era un piacere sfogliare la carta ma l’avvento degli aggregatori di notizie come Goggle News mi hanno spalancato un mondo di piccoli/grandi giornali prima inacessibili, e di crearmi un’idea leggendo le opinione piu’ disparate.

In questo contesto poi i video te li guardi contestualmente alla lettura dell’articolo, all’interno dei siti stessi oppure su youtube, filtrando le notizie come meglio ti aggrada e dandoti una liberta’ inimmaginabile fino a pochi anni fa.

La cosa migliori di alcuni siti sono poi i commenti degli utenti, alcuni piu’ informati del giornalista stesso che il piu’ delle volte riporta l’ansa con qualche dettaglio aggiuntivo, e se c’è qualcosa di sbagliato nell’articolo sicuro che salta fuori!

Nei commenti poi puo’ saltare fuori qualche link utile a dove trovare migliori informazioni, e quando le discussioni sono accese è d’obbligo citare la fonte e/o inserire il link su quello che stai dicendo, altrimenti fai la parte del troll, una buona pratica che ti fa fare piu’ fatica per poter discutere ma lo puoi fare su basi vere e solide.

Particolarmente interessato ad un argomento? l’iscrizione alla newsletter o ai feed ti permette un aggiornamento continuo sui piu’ svariati argomenti, magari anche solo poche settimane tanto per vedere; tra i tanti consiglio www.punto-informatico.it per le news tecnologiche e www.aduc.it per i diritti del cittadino.

In conclusione questo sta’ succedendo in tutto il mondo e io, considerato “smanettone”, a volte rimango senza parole di fronte a questi ragazzini che si muovono in mezzo a questa giungla con una facilita’ disarmante, e immagino fra 10-20 anni quando queste generazioni nate sul web si diffonderanno come un virus benefico nella societa’.