Perchè NO TAV nel Veneto


Ecco quale sarà il tracciato presunto di quest’inutile TAV (Treno ad alta velocità) e TAC (treno alta capacità):

http://www.ferrovieanordest.it/portale/node/246

Presunto perchè il progetto verrà reso pubblico il 17 Dicembre 2010,mentre verrà portato in comissione Europea il 31 Dicembre.Quindi avremo 15 giorni per discuterne? Non vi sembra giusto essere interpellati per questa faraonica grande opera?

Ma sentiamo il prof.Marco Ponti:

Per altre informazioni guardate TAV in Italia su wikipedia

La Tav ci costerebbe QUARANTASETTE MILIARDI di euro. La Comunità ne rimborsa solo una parte agli Stati partecipanti con un fondo di otto miliardi di euro. All’Italia ne andrebbe qualche miliardo.
Il Financial Times scrive che l’Italia i soldi per la Tav non li ha. Che il suo debito pubblico, il 107% del prodotto interno lordo, quasi il doppio del limite europeo, non consente investimenti. Insomma, usando un linguaggio più tecnico, che siamo con le pezze al culo.
Abbiamo le ferrovie più vecchie d’Europa. Perchè non le mettiamo a posto? Forse perchè non portano soldi ai politici e all’economia assistita? Il costo del solo tunnel in Val di Susa è di sette miliardi di euro, la Comunità potrebbe rimborsarne fino al 30%. Il resto chi ce lo mette?
Tratto da www.ilconsapevole.it

Ma vediamo quanto costa a km la TAV?

Qui un’ottimo documento con elencati i costi italiani confrontati con alcuni stranieri, tratto da dati ufficiali:

http://www.notavtorino.org/documenti/cicconi-costi-tav-ital-20-4-08.pdf

Il problema mobilità va risolto migliorando il sevizio pendolare prima di tutto ma sicuramente cercando di rendere il trasporto di merci su rotaia vantaggiosa,senza dimenticare che se la linea è obsoleta va migliorata ,che ce ne frega del tempo…..non è già meraviglioso essere in 3 ore e 30 a milano con un regionale che ti costa 14,55 €? Adesso per andare da Milano a Roma con la TAV ci sono treni ogni 20 minuti (di notte non ci sono treni,l’ultimo è alle 21 alle 23:30 l’ultimo eurostar ) ,magnifico direte voi! Peccato che però ti costa 89,00 € (in 2° classe ) e che hanno lasciato solo 3 intercity a 46,00 € che tra l’altro già arrivano a 200 km orari.

Bisogna rallentare in tutto, guardare indietro, migliorarsi dagli errori/orrori fatti, la maggior parte di quel che produciamo in breve ci diventa inutile spazzatura che abbiamo voluto fare nel minor tempo possibile.

Se ci uniamo possiamo farcela ad evitare che i nostri soldi vadano su opere sbagliate, ma abbiamo poco tempo e bisogna essere socialmente attivi. So che ognuno è nel suo mondo ed è così che ci vogliono, ma ora è il momento di guardare oltre il proprio giardino se no ti troverai la TAV, e non credere che sia una rotaia e un po’ di ghiaia. Oltretutto non si dovrebbe fare solo per il fatto che nessuno ancora ne sa il tracciato.
Ecco cosa dice la Zeccariotto:

Sì, proprio un occasione da non perdere!?!

Annunci

2 responses to this post.

  1. […] LitoralAltro: blog su Jesolo e Cavallino-Treporti Post Published: 18 ottobre 2010 Author: aggregatore Found in section: Zone e Comuni […]

    Rispondi

  2. Posted by Federico on 17 novembre 2010 at 16:49

    Aggiungo alla discussione un nuovo sito contro la TAV:
    http://notavorientale.wordpress.com/
    della zona di Portogruaro.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...